Lavoriamo e passiamo sempre più tempo seduti.
Cosa fare?

____________

Molti di noi, nella loro vita quotidiana, svolgono principalmente funzioni sedentarie. Sono seduti a lavoro, passano molte ore in macchina o sul divano. Oppure hanno un lavoro sedentario come ho provato a raccontarvi scherzosamente nel video qui sotto.

Lo avete visto?
Guardatelo.

Beh, chiunque svolge funzioni sedentarie!
La maggior parte delle volte non basta compensare le ore passate seduti con l’attività fisica, anche se è sempre una pratica ottima. C’è una cosa che possiamo fare anche quando siamo seduti: prevenire.

Come si prevengono molti dei problemi muscolo-scheletrici che nascono da una prolungata attività sedentaria? Servono dei piccoli accorgimenti che permettano al nostro corpo di non chiudersi. Ad esempio, come dico nel video, quando sei seduto: mantieni gli arti inferiori aperticontrolla il tronco e tienilo esteso. Già seguendo questi due consigli noterai un miglioramento del tuo stato.

Ti alzi dalla sedia e senti dolore?
Prova a tenere il tronco esteso e le gambe aperte (non accavallate).

E poi, come già sai: se non riesci più a stare seduto, prova ad alzarti e camminare per un po’ controbilanciando la funzione sedentaria con una più dinamica.

Ad esempio, appena avrò finito di mungere le pecore mi toccherà portarle al pascolo. E allora arrivederci funzioni sedentarie!

Guarda gli altri video de “La fisioterapia applicata alla vita quotidiana”.

Leave a Reply